Rischio dellacquirente quando si acquista unopzione call, Cosa sono i Contratti di Opzione

L'opzione CALL - Andrea Minini

Condividi Condividi su: Le opzioni sono una delle molte tipologie di contratti finanziari riconducibili alla categoria degli strumenti derivati.

Difatti solo il venditore di tali contratti risulterà essere obbligato alla volontà del compratore e non viceversa. Nei Futures, invece, entrambe le parti sono obbligate allo scambio alla scadenza del contratto qui un esempio.

Opzione call Un'opzione call è uno strumento derivato che dà all'acquirente il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare un titolo detto sottostante a un dato prezzo di esercizio. Come in ogni contratto derivato, per acquisire tale diritto l'acquirente paga un premio. Attraverso l'opzione call vengono costruiti molti contratti derivati nei quali la base comune è il diritto di acquisto del sottostante che l'acquirente si assicura se ritiene che un'azione o una merce saliranno di prezzo.

Principali tipologie di opzioni: Call, Put, americane ed europee. Le prime infatti possono essere esercitate in un qualsiasi momento entro la data di scadenza, mentre le seconde solo a scadenza.

rischio dellacquirente quando si acquista unopzione call

Un esempio ci sarà utile a chiarire il concetto. Miriam avrà quindi convenienza ad esercitare la sua opzione se, a scadenza, il valore del sottostante sarà maggiore dello Strike price predeterminato.

  1. Opzioni bellamy
  2. Voglio restare a casa e fare milioni
  3. Qual è la differenza tra put buy, put sell e call buy, call sell e qual è il rischio in tutto questo, con esempi?
  4. Le opzioni | Starting Finance
  5. Opzione (finanza) - Wikipedia
  6. Cosa sono i Contratti di Opzione | Binance Academy
  7. Prevede la consegna fisica dei titoli dopo cinque giorni dalla scadenza.
  8. L'opzione CALL - Andrea Minini

Ma come vengono calcolati i guadagni e le perdite di un investitore in opzioni? Per quanto riguarda i guadagni essi invece dipendono dalla tipologia di opzione stipulata.

Al contrario, meno tempo significa in genere prezzi di premio minori per entrambe le tipologie di opzione. La ragione centrale è la probabilità minore per i trader che questi contratti si muovano in loro favore. Invece, maggiori livelli di volatilità portano in genere i prezzi di premio a salire. Quindi, il premio di un contratto di opzioni è il risultato di queste ed altre forze combinate.

Per una Call sono potenzialmente illimitati e sono dati dal valore del sottostante -meno lo Strike price meno il premio pagato. Per una Put invece i profitti trovano il loro massimo valore quando il sottostante è prossimo allo 0.

In caso di una Call si identificherà come Strike price più premio pagato, mentre in caso di una Put come Strike price meno premio pagato.

rischio dellacquirente quando si acquista unopzione call

Per una Call le perdite possono essere potenzialmente illimitate, mentre per una Put raggiungeranno il loro massimo quando il sottostante avrà un valore prossimo allo 0. Anche in questo caso, il grafico renderà più chiaro tale concetto.

rischio dellacquirente quando si acquista unopzione call

Viceversa, per una Put, il guadagno sarà sempre costante e pari al premio quando il valore del sottostante sarà pari o superiore allo Strike price. Il venditore conseguirà una perdita quando il valore del sottostante scenderà sotto il punto di pareggio. Nel caso di una Call il venditore risulterà essere in perdita quando il valore del sottostante sarà maggiore dello Strike price più il premio incassato.

rischio dellacquirente quando si acquista unopzione call

Viceversa, per una Put, sarà in perdita quando il valore sarà inferiore dello Strike price meno il premio incassato.

Leggi anche