Obbligazioni di opzione incorporate

Traduzione di
Opzione Embedded - Embedded option Da Wikipedia, l'enciclopedia libera Un'opzione incorporata è un componente di un legame finanziario o di altro titolo, e di solito fornisce l'obbligazionista o l'emittente il diritto di prendere qualche azione contro l'altra parte. Ci sono diversi tipi di opzioni che possono essere incorporati in un legame. Alcuni tipi comuni di obbligazioni con opzioni incorporate includono legame callableobbligazioni con opzione a vendereobbligazioni convertibiliobbligazioni estensibileexchangeable bonde capped a tasso variabile. I titoli diversi dalle obbligazioni che potrebbero essere incorporati opzioni includono equità anziano, convertibili azioni privilegiate e scambiabili azioni privilegiate. Vedere titolo convertibile.

Le opzioni: strumenti derivati per gestire e sfruttare la volatilità Opzioni su titoli obligazionari, futures e tassi di interesse - 3. Tra le forme più diffuse di opzioni su obbligazioni, vi sono le opzioni sui titoli di Stato e le opzioni sui futures sui titoli di Stato, le quali concedono al detentore la facoltà di acquistare o vendere un futures su un titolo di Stato, anziché il titolo stesso.

In Europa, il mercato organizzato più sviluppato in quest'ambito è rappresentato dal LIFFE London International Fiancial Futures Exchangedove esiste un'intensa attività di scambio relativa a opzioni su futures sui titoli di Stato a lungo termine inglesi, tedeschi e italiani.

  • Suggerimenti su come fare soldi scommettendo
  • In base al termine ricercato questi esempi potrebbero contenere parole colloquiali.
  • Le obbligazioni convertibili.
  • А я как раз нашла ту девочку в Альтернативном Домене.
  • Come guadagnare soldi onestamente
  • un'opzione incorporata - Traduzione in inglese - esempi italiano | Reverso Context

Esistono alcuni tipi di obbligazioni che possiedono per loro natura un diritto di opzione, quali, per esempio, le obbligazioni convertibili, le obbligazioni con warrant e le obbligazioni callable. Le obbligazioni convertibili forniscono al detentore la facoltà di trasformare, ad una data e a condizioni prefissate, l'obbligazione in azioni della stessa società emittente oppure in azioni di un'altra società.

Le opzioni: strumenti derivati per gestire e sfruttare la volatilità

Si tratta di titoli a reddito fisso con acclusa un'opzione call, la quale concede un diritto di acquisto sulle azioni. Esercitando l'opzione, l'investitore passa quindi dallo status di creditore a quello di socio dell'impresa. Anche il detentore di obbligazioni con warrant possiede un'attività che gli offre la possibilità di diventare azionista di un'impresa tramite l'opzione incorporata nel titolo.

obbligazioni di opzione incorporate

Le obbligazioni callable contengono una serie di come fare soldi tipo di lavoro call, le quali permettono all'emittente di esercitare la facoltà di estinguere anticipatamente l'obbligazione stessa ad un prezzo prefissato e ad intervalli di tempo stabiliti.

Il possessore del diritto di opzione non è allora l'investitore, ma il soggetto debitore che emette i titoli, il quale troverà conveniente esercitare tale diritto in una fase di ribasso dei tassi.

Uno dei mercati nei quali è più diffuso l'utilizzo di obbligazioni convertibili e callable è quello internazionale delle emissioni eurobbligazionarie. Ed è in tale mercato che trovano numerose applicazioni anche le opzioni sui tassi di interesse, previste dai contratti cap, floor e collar.

obbligazioni di opzione incorporate

Il contratto cap esprime un diritto di opzione incorporato in un'obbligazione a tasso variabile, nella quale viene posto un tetto all'ammontare della cedola corrisposta semestralmente o annualmente. La finalità principale dell'acquisto di un contratto cap è rappresentata dalla obbligazioni di opzione incorporate di porre un limite al costo dell'indebitamento legato all'emissione di passività a tasso variabile quando sussistano aspettative di futuri rialzi dei tassi di interesse.

Si ipotizzi, ad esempio, che un ente emetta un titolo in lire con cedola semestrale remunerata al tasso interbancario di Londra LIBOR sull'eurolira a sei mesi.

Come Vivere di Rendita con le Obbligazioni

L'importo della cedola varierà quindi ogni sei mesi, a seconda dei movimenti registrati sul mercato da questo tasso di interesse di riferimento. Ogniqualvolta il valore di mercato del tasso LIBOR sull'eurolira a sei mesi salirà al di sopra del tasso strike, l'emittente eserciterà il diritto di opzione e pagherà al detentore dell'obbligazione una cedola pari al tasso cap, cioè inferiore a quella di mercato.

obbligazioni di opzione incorporate

Per un titolo di durata pluriennale, il contratto cap rappresenta quindi una sorta di portafoglio di opzioni sui tassi di interesse con differenti date di esercizio, corrispondenti alle date di pagamento delle cedole.

In un contratto floor si ha una situazione speculare, nella quale viene stabilito un limite inferiore al tasso di remunerazione da corrispondere su un'obbligazione a tasso variabile, detto tasso strike o tasso floor.

Il possessore dell'opzione, in questo caso, è il detentore dell'obbligazione, che esercita il diritto ogniqualvolta il tasso di mercato di riferimento è inferiore al tasso strike prefissato. Tra le motivazioni per l'acquisto di un contratto floor, vi è quella di garantirsi un tasso di remunerazione minimo su un'obbligazione a tasso variabile in un periodo in cui si prevedono tassi di interesse di mercato bassi e decrescenti.

obbligazioni di opzione incorporate

Il contratto collar è una combinazione dei due contratti precedenti. In esso viene stabilito sia un limite inferiore che un limite superiore al tasso di remunerazione di un'obbligazione a tasso variabile.

  • Screenshot dei guadagni sulle opzioni binarie
  • L'obbligazione convertibile, per la sua struttura che unisce a una semplice obbligazione con cedola fissa o variabile un'opzione di acquisto su un quantitativo di azioni della Società Emittente, potrebbe comportare effetti diluitivi nella compagine azionaria: per questo motivo le obbligazioni convertibili devono essere offerte in prelazione ai vecchi soci e anche agli eventuali possessori di altri prestiti obbligazionari convertibili non ancora scaduti.
  • Tuttavia, nei modelli di business basati sul principio del match funding o dell'equilibrio tale regola non si applica, in base al presupposto che un calo o un aumento del valore di una passività è interamente compensato da un pari calo o aumento di valore dell'attività con cui tale passività è in perfetta corrispondenza.
  • Suggerisci un esempio Altri risultati La Commissione conviene quindi con l'esperto che non basta la presenza di un'opzione put incorporata nei BFP perché tali titoli siano equiparabili a obbligazioni strutturate secondo la definizione comune.
  • Quali opzioni sono le più affidabili
  • embedded options - Traduzione in italiano - esempi inglese | Reverso Context

Il diritto di opzione spetta quindi sia all'emittente che al detentore dell'obbligazione a tasso variabile. Il primo lo eserciterà quando il tasso di mercato di riferimento è al di sopra del tasso cap, il secondo quando tale tasso è al di sotto del tasso floor.

Questo tipo di strumento derivato si rivela estremamente utile nei mercati internazionali delle eurobbligazioni, nei periodi in cui i tassi a breve su una data eurovaluta si mantengono su bassi livelli, obbligazioni di opzione incorporate, allo stesso tempo sussistono aspettative di sensibili rialzi futuri di tali tassi.

obbligazioni di opzione incorporate

Per un investitore in titoli a tasso variabile statunitensi con un orizzonte temporale limitato, il contratto collar avrebbe presentato il vantaggio di garantire un rendimento al di sopra di quello di mercato, mentre esso avrebbe consentito all'emittente di coprirsi dal rischio di un'impennata del costo dell'indebitamento.

Per informazioni consultare la sezione info.

Leggi anche